Via Don Minzoni, 12 - 00026 Licenza (RM)     |     servizidemografici.licenza@legalmail.it     |     0774 46031

COVID-19 COMUNICAZIONI

Comunicato Stampa

Sabato 28 Novembre 2020 00:00

COVID-19 COMUNICAZIONI

COMUNE DI LICENZA C.M.R.C.

Licenza, 28 novembre 2020

Covid 19 aggiornamenti

Buongiorno, anche se la situazione nella nostra comunità è migliorata
dobbiamo prestare massima attenzione alle regole ed ai comportamenti che
ci siamo dati raccomandati e decretati dal governo, dalla regione e
dall’amministrazione comunale.

Dobbiamo comunicare una nuova persona positiva a fronte di altre
negativizzate, attualmente le persone positive che conosciamo sono 13 e
le persone in quarantena sono circa 15, a loro e a tutte le persone
coinvolte i migliori auguri di pronta guarigione, a rivederci tutti
nella nostra piazza quanto prima magari con il virus sconfitto, come
sicuramente presto accadrà

Raccomandiamo a tutte le persone che ritengono di essere state in
contatto con i contagiati e che verranno contattate, anche
telefonicamente, di attenersi scrupolosamente ai regolamenti e a tutte
le attenzioni del caso, l’amministrazione comunale è naturalmente a
disposizione .

Proprio per questo comunichiamo importanti le iniziative intraprese
dalla Asl, a cura del direttore generale dott Santonocito, su richiesta
dei sindaci della comunità montana, con Subiaco capofila, in
collaborazione con Anci Lazio, nell’impegnarsi ad aprire un nuovo
drive-in presso l’ospedale di Subiaco e di ampliare il drive-in di
Vicovaro, dove con prenotazione e semplice ricetta dematerializzata, in
emergenza anche senza, si potrà effettuare il tampone con le due
modalità rapido oppure molecolare.

Si ringrazia inoltre x la disponibilità la farmacia Oraziana diretta dal
dott Zuccarello per la collaborazione con la comunità e
l’amministrazione comunale nel rendere disponibili i tamponi rapidi così
come esortiamo gli operatori sanitari ad essere pazienti e collaborativi
con la popolazione che sta vivendo una situazione di grande disagio .

L’amministrazione comunale con i suoi uffici resta a disposizione,
possibilmente con contatto telefonico oppure elettronico, e-mail, per
agevolare prenotazioni e dialogo” con la Asl . Dobbiamo continuare a
seguire scrupolosamente le regole ed i comportamenti che puntualmente ci
vengono ricordati e raccomandati.

Forza e sempre avanti , con un’attenzione particolare alle persone che
soffrono e vivono con particolare disagio e preoccupazione questa
pandemia.


Valuta la pagina - stampa